La pubblicità scandalo della Sisley è un falso

Share Button

sisley-ad.jpg

Nessun messaggio-scandalo attinente ad una qualche forma di dipendenza. Le immagini shock che hanno fatto il giro della “rete” e che mostrano due ragazze mentre “sniffano una una bretella di una canotta in lycra” sono un falso. Sono state spacciate come visual della nuova campagna pubblicitaria Sisley ma Benetton Group ci tiene a precisare che il brand non ha alcun coinvolgimento con esse.

La notizia vera è che il brand avrà invece una testimonial d’eccezione: Stephanie Seymour, riconosciuta nel mondo come icona di moda e bellezza.

1 Comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply