Alexander McQueen e i serpenti per l’adv primavera-estate 2010

Share Button

Alexander McQueen adv p/e 2010

Colori acidi, effetto fluo e la scelta di un tema tanto antico quanto facile da rivisitare: il serpente, il peccato. È la nuova campagna pubblicitaria per la primavera-estate 2010 di Alexander McQueen che sceglie Raquel Zimmermann e la riveste di serpenti giganti mescolando significati arcani e più superficiali sensazioni cromatiche ed emozionali. Le foto sono di Nick Knight.

I pattern diversi delle pelli di serpente si armonizzano, pur dissonando, con la tuta che indossa la modella, vera esplosione di colori accesi. Non mancano le scarpe armadillo, che in passerella avevano suscitato cori di orrore e qui sembrano molto più a loro agio, non foss’altro che perché alla modella non tocca camminarci. Probabilmente ha affrontato con meno terrore la prospettiva di coprirsi di serpenti rispetto alla minaccia di doversi muovere su quelle scarpe.

Foto da Modelinia

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>