LFW ai 2012-13: Paul Smith

Share Button

Inconfondibile lo stile discreto ma colorato di Paul Smith che porta sulla passerella dell’autunno-inverno 2012-13 una linea fatta di capi morbidi, spesso dall’aria maschile, che sa essere sperimentale come sempre anche se in apparenza mostra un’allure quasi dimessa o almeno defilata rispetto all’esplosione delle stampe e dei colori vista su altri catwalk.

Ampio l’uso del velluto di seta con i suoi mille riflessi sempre cangianti che aggiungono fascino alle nuance preziose prescelte per la palette della sfilata. Sono i toni del blu pavone e del viola melanzana a farla da padrone. Il punto vita è sempre evidenziato e i pantaloni sono asciutti mentre i volumi si ampliano salendo verso l’alto e prediligendo i capispalla e le maniche per far sentire la loro presenza.

Foto da Style.com

8 Comments

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>