NYFW ai 2016-17: Monique Lhuillier

Share Button

nyfw-ai-2016-17-monique-lhullier

L’autunno inverno 2016-17 di Monique Lhuillier punta su una donna eclettica, financo eccentrica, ispirandosi a Talitha Getty che diventa musa della nuova collezione. Se fin qui nella moda è stato considerato valido il diktat less is more, per Monique Lhuillier la prossima stagione è all’insegna del more is more.

Largo dunque a lunghi abiti di chiffon, grandi medaglioni in filigrana d’oro, stampe di sapore psichedelico, suggestioni marocchine direttamente dagli anni Sessanta, tutti elementi che piacevano molto a Talitha Getty e che piaceranno altrettanto alle donne che vestono la stilista di origini filippine.

Alcuni look visti su questa passerella, per la precisione i sontuosi abiti dei cinque outfit finali, sono stati immediatamente messi in vendita, seguendo una tendenza che sta via via affermandosi nel mondo della moda: lo ha già annunciato Burberry, lo ha già fatto Diane von Furstenberg.

Con questa collezione la stilista ha voluto sperimentare sia testando l’idea della vendita immediata dei capi in passerella, benché dedicati ad una stagione ancora da venire, sia lanciando per la prima volta una linea di occhiali e una nuova borsa.

Foto da Style.com

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply