NYFW ai 2016-17: Tommy Hilfiger

Share Button

nyfw-ai-2016-17-tommy-hilfiger

Tommy Hilfiger presenta in passerella a New York la nuova collezione autunno inverno 2016-17 con un piglio molto pop. Lo stilista ha parlato del sempre più stretto legame tra moda e intrattenimento e ha deciso di sposarne premesse ed esiti.

D’altronde la tendenza a portare nei negozi immediatamente quanto sfila in passerella è un processo ormai in atto, annunciato da Burberry e già praticato da molti altri nomi della moda. Le celebrità indossano subito gli abiti delle collezioni, possibilità estesa adesso a tutti. Inoltre le novità vengono condivide in tempo reale su tutti gli strumenti di comunicazione digitale del momento.

La globalizzazione, la cultura pop e i social media hanno esteso l’interesse nei confronti della comunicazione anche nella moda, che è diventata intrattenimento essa stessa. In definitiva la moda cambia insieme ai tempi che rappresenta e questo ci piace e ci incuriosisce molto.

In passerella sfilano bluse in chiffon dalle stampe vezzose, gonne ad A in pelle, pantaloni alla marinara, abiti dal taglio anni Quaranta. Domina un massimalismo che si estende fino agli accessori, per esempio alle scarpe che sono dipinte a tinte metal e abbinate a calzini di pizzo con ruches.

Foto da Style.com

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply