Lady Gaga non sarà Donatella Versace

Share Button

L’annuncio sembrava quasi ufficiale e risale a qualche mese fa, oggi scopriamo invece che Lady Gaga non sarà Donatella Versace nella terza stagione della serie tv American Crime Story incentrata sulla morte del famoso stilista italiano, fratello dell’attuale direttore creativo della maison.

La popstar era stata scelta per molti motivi, dalle sue doti attoriali – già dimostrate in tv – al suo multiforme estro creativo che non ha bisogno di spiegazioni, oltre all’essere una carissima amica di Donatella e vicina alla famiglia Versace.

I produttori della serie hanno smentito ufficialmente la notizia che circolava ormai da tempo a proposto della partecipazione di Lady Gaga:

“Sarà molto occupata nel corso dell’anno. Parteciperà al Superbowl, a A Star Is Born e probabilmente sarà anche in tour. Uno show come quello dedicato a Versace richiede cinque mesi di lavorazione spostandosi in diverse parti del mondo. Ne siamo dispiaciuti ma speriamo di poter comunque lavorare con lei in futuro.”

Queste le parole del produttore esecutivo Ryan Murphy che tuttavia non ha ancora sciolto il mistero su chi interpreterà il ruolo di Donatella nella serie tv dedicata alla morte violenta del grande e mai dimenticato stilista.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply