Sleek Series: Fafi per Adidas

Share Button

Accade sempre più spesso che arte e moda si incontrino nel terreno comune della sperimentazione e della contaminazione, con risultati a volte molto interessanti. E’ questo il caso della linea ‘Sleek Series’ che Adidas ha prodotto per la primavera/estate 2007 in collaborazione con Fafi, l’artista francese famosa per le sue ragazzine sexy e maliziose. Partendo da alcuni modelli storici di sneaker, Adidas ha affidato a Fafi il compito di trasformarle in calzature eccentriche e colorate, che vediamo qui di seguito.

country-sleek-w.jpg

Il primo modello è ‘Country Sleek W’, dalla bella forma affusolata, realizzato in rosa confetto metallizzato; le classiche tre strisce Adidas sono in vinile rosa, mentre alcune farfalline stilizzate decorano il lato esterno (costa 85 euro).

fafi-stan-smith-lace-sleek.jpg

Il secondo modello è ‘Stan Smith Lace Sleek’, rilettura di un classico Adidas. La forma piuttosto massiccia della scarpa originale è snellita e affusolata, mentre il colore dominante è un fresco verde acqua, su cui è stampata una graziosa decorazione in perfetto stile Fafi (costa 95 euro).

pro-model-sleek-w.jpg

Il terzo e ultimo modello è ‘Pro Model Sleek W’, probabilmente il più eccentrico e colorato: si tratta di un modello alto, che richiama le scarpe da basket, caratterizzato però da uno splendido color giallo sole, molto luminoso, interrotto appena da due ‘Fafinettes’, unico elemento decorativo (costa 100 euro).

fafi-adicolor.jpg

Oltre a questi tre modelli, sembra ormai introvabile il modello di scarpa da basket realizzato da Fafi nell’ambito del progetto ‘Adicolor Series’, nato dall’omonima sperimentazione lanciata nel 1983 (scarpe completamente bianche vendute assieme a pennarelli resistenti all’acqua, con cui personalizzarle a proprio piacimento). Fafi, per l’occasione, ha realizzato una scarpa delicatamente femminile, bianca e rosa, dai dettagli stravaganti, come i fermalacci a forma di faccina rotonda.

7 Comments

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

3