Un’altra chance per Stuart Weitzman

Share Button

Stuart Weitzman

Se Stuart Weitzman ha deluso molte con la sua versione degli zoccoli a effetto peep toe in vernice rossa, è il caso che gli sia data occasione di riscattarsi. Il leit motiv rimane invariato: la nuance rossa è costante. Cambia invece il modello, assai più elegante nella concezione e nella realizzazione rispetto al goffo tentativo di innalzare uno zoccolo di legno ai fasti delle scarpe di cui innamorarsi. Queste, invece, hanno tutte le carte in regola per piacere. Tinta audace ma non sfacciatamente accesa, decor appariscente ma senza gratuità. Le aperture sulle dita e sul fianco del piede accompagnano la linea della calzatura e la rendono più leggera, giustificando anche la rosa più carica del dovuto sulla parte anteriore della scarpa.

19 Comments

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

3