Pedro Garcia tra minimal e design

Share Button

C’è il ritorno al minimal ma al design non si rinuncia neanche quando le linee sono pulite, essenziali e private di ogni fronzolo e Pedro Garcia si allinea al trend senza tralasciare la ricerca del particolare e disancorarsi del tutto dal mainstream dominante: platform, larghe fasce, tonalità nude, l’ibridismo tra sandali e stivaletti.

Nascono così i sandali coprenti che vedete in foto e fanno parte della linea primavera-estate 2011 che qualcuno non mancherà di sfoggiare anzitempo con le calze, visto che l’accostamento è ormai stato abbondantemente sdoganato nonostante le riserve di molti persistano.

Inconsueta la suola, praticamente messa a nudo a differenza del tacco che è rivestito del medesimo morbido suede che ricopre l’intera calzatura. Le fasce si ancorano alla struttura della suola che tende a sollevarsi un po’ sul davanti e non mancherà di suscitare dubbi. Eppure hanno una loro intrinseca armonia che perderebbero con qualunque variazione.

17 Comments

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

3