I sandali Rockstud allacciati di Valentino

Share Button

rockstud-lacci-valentino

Dici Rockstud e subito pensi alle borchie e accade puntualmente anche con questi nuovi sandali di casa Valentino che alle borchie non sanno rinunciare ancora. Aggiungono però un elemento nuovo che aderisce ad una delle tendenze dominanti del momento, la calzatura allacciata lungo la caviglia e oltre, risalendo il polpaccio.

È una tendenza che, come quella del sandalo nudo, torna direttamente dagli anni Novanta quando indossavamo spesso sandali alla schiava legati da mille laccetti arrampicati lungo il piede. Oggi quei laccetti sono stati rivisitati in chiave contemporanea appropriandosi soprattutto delle decolletes, ma non solo.

I sandali Rockstud di Valentino se ne fregiano aggiungendoli alle borchiette piramidali che decorano i profili della scarpa. Si tratta di un modello molto nudo, sia nel numero di listini che nel loro spessore, per non dire della nuance volutamente nuda, anzi che si chiama proprio Nude.

L’oro light delle borchie e il fitto intrico di laccetti creano un gioco di rimandi e rimbalzi che cattura l’occhio e lo trattiene, decorando nel contempo il piede che calza queste belle creazioni ideate per l’estate 2016.

I sandali Rockstud allacciati di Valentino
493 votes, 1.00 avg. rating (0% score)

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

3