Le nuove sneakers Rockstud di Valentino

Share Button

sneakers-rockstud-valentino

Valentino ha già proposto la sua interpretazione delle sneakers con borchie, oggi ne scopriamo una nuova variante. La scarpa riprende nelle forme quella di una sneaker piuttosto classica mentre la decorazione accoglie gli spunti del collage con effetti molto interessanti.

Se il camouflage è ancora considerato pieno di risorse da alcune maison, Saint Laurent in testa che ha proposto la borsa Emmanuelle, per Maria Grazia Chiuri e Pier Paolo piccioli ha perso la sua forza. Almeno se utilizzato da solo, e come sappiamo valentino se n’è servito a piene mani nelle precedenti collezioni.

sneakers-rockstud-valentino_2

Ecco allora la sua nuova rivisitazione: si accoglie la stampa camo per piccoli dettagli, se ne reinterpreta però l’intento mimetico utilizzando diversi elementi della scarpa per creare un effetto patchwork molto efficace, unendo sia tinte neutre che tonalità più squillanti quali il rosso e il bluette.

Il dettaglio che colloca queste scarpe indubitabilmente tra le linee Valentino naturalmente sta nella presenza delle borchie. Sono inaspettate perché presenti solo come minimo dettaglio, sulla parte retrostante della scarpa e declinate non in metallo ma in gomma ton sur ton rispetto all’inserto in suede posteriore.

sneakers-rockstud-valentino_3

Le nuove sneakers Rockstud di Valentino
230 votes, 1.00 avg. rating (0% score)

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

3