Caboche, la lampada sofisticata di Foscarini

Share Button

caboche.jpg

Il flusso luminoso parte da una lampada alogena ma viene ampliato da 189 sfere in polimetilmetacrilato trasparente ordinate a disposizione anulare. La luce si proietta verso l’alto e il basso in maniera diretta fino a diffondersi nell’ambiente attraverso uno schermo in vetro satinato bianco.

caboche3.jpg

Lo schermo superiore è in vetro satinato bianco per garantire la massima diffusione della luce verso l’alto, mentre quello inferiore è a forma concava per impedire l’abbaglio.

Disegnato da Patricia Urquiola per Foscarini, la lampada a sospensione Caboche è un capolavoro di design e di eleganza.

2 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply