Australiane in delirio per Stella McCartney

Share Button

stella1.jpg

Quando una designer di successo come Stella McCartney decide di creare una linea d’abbigliamento alla portata di tutti e lancia sul mercato una collezione low cost, è prevedibile che le fashioniste vadano in delirio. Ma a Sidney in occasione della presentazione dei capi cheap firmati dalla stilista si è assistito a scene da delirio.

Le donne, accalcate all’ingresso del negozio in attesa di varcare la soglia del centro commerciale, non risparmiavano insulti verso chi minacciava di batterle sul tempo nella corsa all’acquisto, i manichini venivano denudati, la security impegnata a sedare risse all’ultimo capo incassava gomitate e ingiurie mentre le agguerrite acquirenti provvedevano a “saccheggiare” il negozio. In soli 10 minuti non era rimasto un solo capo invenduto. Non si può certo dire che le australiane non abbiano gradito l’iniziativa.

Foto da: CatwalkQueen

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply