Lily Cole: dal catwalk al cinema

Share Button

lily-cole.jpgNella carriera di una modella arriva un momento in cui il ruolo di bellezza muta in passerella comincia a stare stretto e, stanca di correre dai backstage delle sfilate ai catwalk, comincia a guardare verso nuovi orizzonti. Sempre più spesso le ambizioni delle top le trasportano nel mondo del cinema, universo pronto ad accogliere talenti emergenti, ma malgrado la buona volontà i risultati sono spesso deludenti.

A tentare il salto di qualità stavolta tocca a Lily Cole, la giovane modella inglese che con la sua pelle diafana ed i lunghi capelli rossi ricorda una bellezza botticelliana delicata come una bambola di porcellana. La top, tra le più richieste e pagate del momento, è impegnata su due set cinematografici.

Il primo per un cameo del remake di St. Trinian´s, in cui veste i panni della collegiale ribelle diretta da Oliver Parker; il secondo, progetto decisamente più impegnativo, la vede protagonista nel ruolo di Alice nel film The Visions of Lewis Carroll diretto da Marilyn Manson. Si tratta della rivisitazione in chiave dark (e parecchio inquietante) del celebre romanzo Alice in Wonderland e alla quale lo stesso Manson parteciperà come attore.

2 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply