Amarige Mariage di Givenchy: matrimonio olfattivo

Share Button

Amarige-Mariage-di-Givenchy.jpg

In un periodo in cui si discute polemicamente di coppie di fatto con pari dignità delle unioni legalmente riconosciute, c’è una certezza che non vacilla: maggio è da sempre il mese dei matrimoni. Sancite dalla formula “per sempre” o destinati a durare solo qualche stagione, le coppie che decidono di unirsi nel sacro vincolo, scelgono il mese della natura in fiore per raggiungere l’altare.

Per quante non vogliono saperne di rinunciare alla magia del momento in nome dei tempi che cambiano, Riccardo Tisci ha proposto una nuova versione di un classico senza tempo: Amarige Mariage di Givenchy. Una fragranza romantica, delicata e morbida dalla femminilità raffinata, con un jus a base di magnolia, gelsomino d’Egitto, bergamotto di Calabria, arancia amara di Sicilia, uniti a sandalo, cannella e patchouli.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply