Il pink dress di Holly Golightly venduto per 192,000 dollari

Share Button

Audrey-Hepburn.jpg

Quando Truman Capote pensò alla trasposizione cinematografica di Colazione da Tiffany, per la sua Holly Golightly aveva pensato alla divina Marylin Monroe. Il rifiuto di quest’ultima determinò il passaggio di testimone ad Audrey Hepburn che, scrollatasi di dosso l’infelice marchio di “seconda scelta”, interpretò magistralmente l’eccentrica e svampita protagonista di quello che divenne un cult movie senza tempo che ha rappresentato un classico della commedia hollywoodiana.

Sulle note di “Moon river”, difficile non lasciarsi conquistare dalle atmosfere della pellicola e dai costumi confezionati appositamente da Hubert de Givenchy che rappresentano oggi un patrimonio di inestimabile valore per gli appassionati, disposti a tutto pur di accaparrarsi un pezzo della storia del cinema.

Dopo il celebre tubino nero battuto all’asta lo scorso anno per 410 mila dollari, è stata la volta di un abito da cocktail rosa indossato dall’attrice nella scena nella quale la protagonista apprende il decesso di suo fratello. Secondo indiscrezioni il pink dress sarebbe stato acquistato da un privato europeo durante un’asta di Christie’s per 192 mila dollari, un prezzo sei volte superiore al valore stimato.

Da: Catwalkqueen

2 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply