Gucci, Zara o TopShop?

Share Button

gucci+zara+topshop.jpg

Le proposte delle passerelle ci fanno innamorare, ma il batticuore dura spesso giusto il tempo di constatare che certi prezzi a parecchi zeri per un capo non possiamo proprio permetterceli. Se il conto in banca langue e il vostro mantra è risparmiare, non è detto che dobbiate necessariamente rinunciare agli sfizi modaioli.

L’abito-babydoll a balze di Gucci che vi ha fatto andare in estasi, non è alla nostra portata? Poco male se c’è chi come Zara o Top Shop corre in aiuto delle fashioniste squattrinate affette dalla sindrome del “Vorrei ma non posso”. Da sinistra i modelli Gucci, Zara e Topshop

Da: Catwalkqueen

8 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply