Marc Jacobs contro tutti

Share Button

jacobs-parigi.jpg

E’ guerra aperta tra i media e Marc Jacobs. L’eclettico stilista, che non è nuovo alle polemiche con i giornalisti, già un mese fa nel corso della sfilata del New York Fashion Week si era presentato con due ore di ritardo e i media avevano bacchettato quell’atteggiamento come irrispettoso e poco professionale: prima su tutte Suzy Menkes, fashion Editor dell’International Herald Tribune, che non si risparmiò commenti espliciti della serie “lo ucciderei con le mie mani” oppure “non vedrò mai più una sfilata di Marc Jacobs”. Per tutta risposta lo stilista dichiarò provocatoriamente “Avete una famiglia che vi aspetta a casa? Non venite alla mia sfilata.” Dimostrando un caratterino permaloso e capriccioso, tipico di una celebrità come lui.

Ma non è finita qui: per lo show parigino, un mese dopo, il designer riconferma il suo comportamento facendo sfilare le modelle con un’ora abbondante di ritardo rispetto alla scaletta. A quel punto i giornalisti, in particolar modo il critico del New York Times Cathy Horyn, che assisteva alla sfilata al fianco di Suzy Menkez, hanno manifestato lo stupore per l’atteggiamento dello stilista che al termine del defilè ha fatto una linguaccia in direzione della giornalista che a suo tempo l’aveva aspramente criticato sulle pagine dell’autorevole quotidiano.

L’atavico rancore della giornalista si quindi palesato sul suo blog con conseguente intervento dei lettori indignati per l’accaduto. Sarebbe però ad un certo punto arrivata puntuale la smentita da parte di Marc Jacobs in persona, stanco di leggere una versione tanto distorta dell’accaduto. Secondo la versione dell’artista, la linguaccia non era affatto non indirizzata alla giornalista ma sarebbe stata una semplice manifestazione di felicità per il suo successo del defilè e la conclusione di una stagione davvero stressante per lui.

Ecco il suo commento per esteso: “I did NOT stick my tongue out at Suzy Menkes……I pulled a stupid face with my tongue out in happiness for being done with what has been a great but most stressful season for me. I am not stupid, childish or a vindictive person….I had prior to the show left a silly t-shirt and a nice note for Suzy on her seat. Why would I do anything to further upset her? Right after a show!!?? Cathy and all else reading this, I am surprised that anyone who knows me at all think that I am that petty or stupid! Anyone who has ever been on a stage would know you can’t actually see the audience. I made a face at no one in particular….I didn’t have a clue as to who was sitting there. Come on guys, give me a break!!!!!

La giornalista avrebbe così telefonato al designer e l’equivoco sarebbe stato chiarito e con la promessa da parte di Marc Jacobs della realizzazione di una t shirt con la caricatura dei due litiganti, un modo ironico per porre fine alle polemiche. Capricci da stilisti o paranoie da fashion editor? Chissà.

marcjacobscontrotutti.jpg

Da: Rocketrend

2 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply