Anche Sophie Monk si spoglia per Peta

Share Button

Sophie Monk

Spogliarsi per i calendari non fa più notizia: le edicole sono invase da veline, soubrettine e simili che ostentano corpi desnudi accuratamente photoshoppati e nell’inflazionato mercato del corpo in offerta poche si distinguono dalla massa. E’ il caso di chi come Alicia Silverstone decide di mettersi a nudo per un nobile proposito, sposando i diritti degli animali e la causa della Peta, puntando l’attenzione sugli effetti benefici dello che lo stile di vita vegetariano.

Dopo di lei e l’icona dello stile burlesque Dita Von Tease, anche Sophie Monk ha deciso di posare senza veli per l’associazione internazionale in un visual che ricorda la celebre scena di America Beauty, con la differenza che al posto dei petali di rosa, la bionda attrice australiana è sdraiata su un letto di peperoncini rossi legati allo slogan “Spice up your life- Go Vegetarian”.

La Monk ha dichiarato: ”Essere vegetariana non solo mi fa stare bene fisicamente, ma mi ha fatto capire quanto siano crudeli e ingiuste le sofferenze a cui vengono sottoposti gli animali d’allevamento”. Ecco il video del dietro le quinte dello shooting fotografico.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply