Fendi DIY: la Baguette fai da te

Share Button

FENDI DIY La prassi del “do- it- your- self” di questi tempi è più in voga che mai. Da passivi fruitori della moda, in nome del craftivist dilagante, tutti noi finiamo con lo scoprire insospettabili doti artistiche capaci di farci trasformare oggetti e accessori attraverso le armi della creatività in pezzi unici. Ed il bello è che a customizzare si prende presto pure gusto. Sarà per questo che la maison Fendi ha puntato proprio sul concetto di personalizzazione per la nuova edizione speciale DIY, acronimo inglese del più noto“fai da te”.

Silvia Venturini Fendi si è infatti sollevata dall’onere di creare una nuova versione della Baguette e ha affidato l’arduo compito a chi vorrà cimentarsi, per la tutt’altro che modica cifra di 5.500 dollari, nella customizzazione della celebre borsa. La limited edition consta infatti di una borsa vergine e un set di pennarelli per sbizzarrirsi.

Il risultato? Chi come me non ha velleità artistiche e trova impegnativo tutto ciò che abbia a che fare con la manualità, potrebbe ritrovarsi con una preziosa pochette Fendi scarabocchiata con disegni che definire naif è un complimento. Onestamente, per quanto creativa e originale la trovata della griffe, mi fa pensare che se devo sborsare un occhio della testa per una borsetta, gradirei entrare in possesso del prodotto finito. Per liberare la creatività, dopotutto, ci sono ben altri mezzi.

4 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply