Eva Mendes per Peta: meglio nuda che in pelliccia

Share Button

Ancora nudo, e ancora una nuova, sexy testimonial per la campagna di sensibilizzazione della associazione americana animalista Peta. Dopo Alicia SilverstoneDita Von Teese e Sophie Monk, convertite allo stile di vita vegano, è la volta dell’attrice Eva Mendes che si spoglia davanti all’obiettivo del fotografo Don Flood per una buona e condivisibile causa, quella anti pellicce, che campeggerà dalla prossima settimana su più di 1000 poster pubblicitari di New York, riabilitando uno slogan “Fur? I’d rather go naked” datato, ma pur sempre efficace.

L’attrice texana ma di origini cubane, ha dichiarato che l’ultima occasione in cui ha indossato una pelliccia fu quando un noto stilista gliene fece recapitare una e senza riflettere la usò per una sera. La settimana seguente ricevette una lettera da parte della Peta che la invitava a riflettere decisamente su quella scelta e la sua reazione fu talmente sconcertata che promise a loro e a sé stessa che mai più ne avrebbe indossata una, se non ecologica. La sua presa di coscienza consapevole rafforza ancor più il messaggio della campagna. Brava Eva!

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply