Pepe Jeans London: Warhol inspired

Share Button

Pepe Jeans London

Reminiscenze pop nella prossima collezione di Pepe Jeans London: dopo aver scelto come volto per le sue campagne la “Factory Girl” Sienna Miller, il brand inglese attinge ancora una volta con successo al travolgente universo di Andy Warhol. E lo fa lanciando una collezione di 250 pezzi declinata in due linee: Pop, basata esclusivamente sulle opere firmate dall’artista, come le celebri Campbell’s Soup Cans e The Two Marilyns; e Factory, che trarrà invece ispirazione dal poliedrico mondo di artisti che circondava Warhol.

La collezione, destinata esclusivamente al mercato europeo, sarà venduta a partire da Maggio 2008 nel noto negozio di Portobello Road a Londra ed è stata realizzata grazie al sostegno di “The Andy Warhol Foundation for the Visual Arts, Inc.“, un’associazione non-profit di New York che si pone come scopo la promozione di forme artistiche educative.

Un’icona senza tempo, Warhol, che è stata in grado di innovare profondamente l’arte, di rischiararla col suo estro innato, un patrimonio di straordinaria bizzarria e originalità cui Pepe Jeans attinge, confermando ancora una volta la sua anima innovativa in fatto di street fashion.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply