La surreale campagna “Bridal Collection” di Agent Provocateur

Share Button

Kate Moss per Agent Provocateur

Il lancio della linea di abiti da sposa di Agent Provocateur diventa l’occasione per la creazione di nuovi visual realizzati dall’illustratore Nick Knight che raffigurano Kate Moss in mondo surreale ed onirico dove non mancano teste sanguinanti e teschi. Nulla che faccia pensare ad un matrimonio ma Agent Provocateur alimenta questa sottotrama fiabesca con una via espressiva originale che scardina luoghi comuni obbligando il pubblico a non essere passivo.

Il co-fondatore del brand di lingerie, Joe Corré, ha poi concepito 6 mini-film che saranno pubblicati su Showstudio fino al 7 maggio e che raccontano la storia della “scomparsa di una sposa nel giorno del matrimonio’. Le immagini hanno una ricchezza estetica e un accenno di didascalia narrativa. In basso il video del primo capitolo; nella gallery le illustrazioni di Nick Knight

 

Kate Moss per Agent ProvocateurKate Moss per Agent ProvocateurKate Moss per Agent Provocateur

Kate Moss per Agent ProvocateurKate Moss per Agent Provocateur

Immagini da: Prestigehk

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply