Milano Moda Uomo: Giorgio Armani P/E 2009

Share Button

Giorgio Armani Uomo

Nella prima linea per la prossima estate di Giorgio Armani Uomo c’è l’Oriente. Mentre “tutti vogliono avvicinarsi al mondo occidentale”, Armani invita a vestirsi come fanno in India: “in modo logico e confortevole per il clima caldo”. La sua passerella è stato un elegio al relax e una guerra contro la rigidità dei completi formali, delle camicie botton-down, e delle cravatte. La collezione primavera estate 2009 formula una nuova sensibilità che ha che fare con la modernità delle forme, dei tessuti e dei tagli, che a tratti sembrano quasi sfidare i codici armaniani.

Un approccio cerebrale, quasi radicale, che però viene incontro allo spirito di un’epoca sempre più ricca di contaminazioni e contrasti. Le giacche formali hanno strutture rigorose ma si accostano a pantaloni di shantung leggeri e alle camicie con collo alla coreana portate fuori dai pantaloni; i convenzionali gessati e galles si mischiano a colori voluttuosi come ilrosa, glicine e l’arancione. Ai piedi, scarpe stringate di ispirazione orientale.

Tutte le immagini della collezione su MenStyle

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply