Le icone fashion di domani

Share Button

Le ha raccolte in un unico photo-post Fashionisima e noi ve le riproponiamo perché oltre ad essere “figlie di…” sono anche promettenti emule delle loro celebri mamme.

La prima è Lila Grace, figlia della turbolenta Kate Moss che spesso ci dimentichiamo essere anche mamma e che ha più volte dichiarato di non desiderare che la piccola segua le sue orme nel mondo della moda. Eppure, a vederla andare in giro un po’ imbronciata con la falcata da modella in erba, sembra chiaro che una qualche influenza mamma Kate l’ha avuta. Speriamo non troppa, per certi aspetti.

Ma non è da meno neanche la più piccola Suri Cruise, che già prima della nascita ha fatto parlare di sé più che un’attrice consumata e che indossa con nonchalance abiti Burberry e Pucci o si abbina alle mise della mamma sembrando proprio a suo agio.

Altre minidive dimostrano invece una precoce passione per gli accessori: Zahara sfoggia la sua mini Valentino bag identica a quella di mamma Angelina come se fosse assolutamente naturale averne una al braccio.

E infine, Lourdes Leon, la poco aggraziata figlia di Madonna che predilige uno stile certo più adatto alla sua età: sarà che decide già da sola, mentre le altre piccole star semplicemente indossano quello che le mamme (o le case di moda a caccia di notorietà?) impongono loro?


Ci resta un’ultima malignità: chissà come rosica Victoria Beckham in assenza di un’erede femminile della propria passione per la moda.

3 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply