Julia Restoin Roitfeld nuovo volto per Accessorize

Share Button

Basterebbe il nome a chiarire la scelta della catena inglese Accessorize per la testimonial della nuova collezione: vi dice niente Julia Restoin Roitfeld? Già, è proprio lei, la figlia della direttrice di Vogue France, sulle cronache più per l’atavica competizione con Anna Wintour che per la propria personalità. Sarà destino anche della figlia, essere riconosciuta per contrapposizioni e accostamenti piuttosto che per la propria bellezza?

Perché Julia è carina e ha già ottenuto i favori della pubblicità (è protagonista della campagna Fall 2008 di GAP), ma è ben lungi dal possedere particolarità stilistiche o fisiche che la rendano anche lontanamente interessante, se eccettuiamo il possente lavoro della stylist che la segue e… la madre che le è toccata in sorte.

Dopo Bar Rafaeli, Claudia Schiffer, Heidi Klum e Lily Cole dunque Accessorize sceglie Julia e non possiamo che lasciar pendere la bilancia del confronto a favore delle sue precedenti colleghe. Lo styling è curato da Simon Robbins di Vogue Russia e le foto sono state scattate a Greenwich.

Foto da Fashionisima

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply