Roar, che ragazze aggressive!

Share Button

Alexa Chung animalier

Il ritorno dell’animalier, ammesso che possa mai dirsi davvero tramontato, è stato ampiamente dimostrato dall’apparire, tra passerelle e street style, di dettagli e accessori in stampe leopardo, zebra, struzzo, cocco. Qualcuno, come Blumarine, s’è spinto un po’ più in là proponendo cappotti in total look un po’ più audaci.

Assenti ingiustificate ci erano sembrate le star che tardavano a cogliere lo spunto, limitandosi a qualche sciarpa. Alexa Chung spezza il tabù ed esibisce un capospalla decisamente sopra le righe. Più sobria ma altrettanto trendy Kate Moss, che sceglie lo stesso capo in versione corta. Non manca all’appello la fashion icon Punky B., che preferisce il gilet. Chi sarà la prossima?

L\'animalier per Kate Moss e Punky B

Foto da Trendencias e Babie’s Visions

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply