Valentino Haute Couture 2009

Share Button

Valentino Haute Couture 2009

Il periodo di valutazione dei nuovi stilisti di Valentino può dirsi ormai ampiamente concluso e si può concedere ai designer di discostarsi leggermente dal tipico stile tutto omaggi delle prime collezioni di una direzione artistica che subentra ad un altro nome.

Per l’Haute Couture parigina a/i 2009 Maria Grazia Chiuri e Pier Paolo Piccioli sperimentano con pizzi, ruches e ricami a strati su nudo e codificano uno stile frou frou che da Valentino si sarebbe detto fuori posto e invece risulta vincente.

Valentino Haute Couture 2009

I modelli sono invece semplici, adatti a sostenere tanto decor, le gonne prevalentemente corte, i colori fondamentalmente basici: nero, nudo, grigio perla. Un unico dubbio: non sembra anche a voi che questi capi più che abiti sembrino accessori? Che i due stilisti non si siano ancora sganciati dal ruolo che ricoprivano prima della promozione alla direzione artistica della maison?

Valentino Haute Couture 2009

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply