Milano Fashion Week: Giorgio Armani

Share Button

milano fashion week giorgio armani

La sfilata di Armani si apre – come non immaginarlo? – con una giacca, cui ne seguiranno molte altre. Non a caso è il capo iconico della griffe. Qui le spalle sono definite ma non esagerate, la misura è sempre la prima preoccupazione di Armani che punta invece sulle linee, morbide ma precise: accosta le sue giacche a top leggeri con scollature profonde che quasi spariscono e a pantaloni fluidi e quasi sportivi ma in materiali da sera come la seta.

milano fashion week giorgio armani

E tuttavia questa è una collezione insolita, piena di colore e decorazioni che sembrano festeggiare il ritorno alla vita dello stilista che di recente ha attraversato una malattia. Gli orli salgono, il blu elettrico e il verde pavone si accostano ai rossi e ai viola, ai fucsia e agli arancio. Le stoffe sono lucide, spesso stampate, e qualche volta da sotto una gonna gonfia fa capolino uno short che dà al capo l’aria di un pagliaccetto infantile rivisitato in chiave glam.

Foto da Style.com

2 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply