Il corsetto maschile secondo John Galliano

Share Button

John Galliano corsetti uomo collezione a/i 2010

Ci stupisce che non sia stato lui a proporre per primo la gonna maschile come l’ha pensata, e ripetutamente indossata, Marc Jacobs. Ma per John Galliano la gratuità di ogni creazione va di pari passo con il divertimento inventivo. Anzi, più un capo è impossibile da indossare in una situazione reale che non sia la passeggiata in passerella e più ci si diverte. Non ci aspettiamo certo che qualche uomo indossi i suoi corsetti, a meno che non abbia scopi privati e imperscrutabili.

Ma in passerella, per quando dissonanti e dissacranti, i corsetti da uomo ci sono andati, portati fieramente (forse non troppo comodamente) da baldi giovanotti tutti muscoli o da dandy contemporanei. In foto vedete alcuni modelli, tutti parte dell’ultima collezione maschile per l’autunno-inverno 2010. Jean Paul Gaultier ne andrebbe fiero.

Via NYmag

1 Comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply