Haute Couture primavera-estate 2010: Givenchy

Share Button

Givenchy Haute Couture 2010

Sartoria all’ennesima potenza, il fascino dell’archivio e della commistione tra maschile e femminile nella reinterpretazione del tuxedo: è al meglio della sua forma Riccardo Tisci che dichiara di essersi finalmente sentito a proprio agio per la prima volta con l’Haute Couture da quando è in casa Givenchy.

Givenchy Haute Couture 2010

L’ispirazione viene dagli anni Settanta ma non rifugge un’influenza glam rock e qualche rischio derivante dalla mescolanza, sempre sapiente e controllata, di tagli severi e colori elettrici, dettagli civettuoli e tessuti pretenziosi.

Givenchy Haute Couture 2010

Foto da Style.com

2 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply