Miss Dior Chérie: il nuovo spot di Sofia Coppola e la realtà aumentata

Share Button

Miss Dior Cherie site

Era il 1947 quando nacque Miss Dior, un profumo fiorito ispirato ai giardini di Granville che ha attraversato i decenni senza perdere la sua cifra più caratteristica ma aggiornandosi e rispondendo ai tempi moderni. Miss Dior Chérie rappresenta una fragranza fresca e frizzante che si rivolge alla giovane donna Dior, romantica e allegra, fedele allo stile della maison ma con un pizzico di irriverenza che aggiunge brio alle sue scelte.

Dopo le versioni Eau de Parfum e Eau, la sua variante più fresca, ecco adesso l’Eau de Toilette, per la quale Sofia Coppola ha ripetuto l’esperienza del primo lancio girando uno spot a passeggio per Parigi, seguendo la scia olfattiva ed emozionale di una ragazza a spasso per le vie della città simbolo di Dior, e non solo. La protagonista è sempre Maryna Linchuk, la canzone ancora “Moi, Je Joue” di Brigitte Bardot.

Miss Dior Cherie

Il nastro rosa che contraddistingue il nome del profumo è idealmente la traccia che seguiamo nell’avventura parigina punteggiata dalle note del bouquet fiorito che racconta la personalità di chi l’indossa: arancia sanguigna, neroli, rosa turca, gardenia, gelsomino, ylang-ylang e patchouli. Inconfondibile e irrinunciabile resta la nota cipriata, che è la caratteristica costante di questo profumo.

La campagna pubblicitaria questa volta non si affida solo al video – con firma d’eccezione – e alle immagini sulla stampa, ma coinvolge anche tutti noi con la tecnica della realtà aumentata: la foto a due dimensioni pubblicata sulle riviste (o stampata dal sito) si presta ad essere vista in modo decisamente diverso, tridimensionale. Basta scaricare il marker dal sito, accendere la webcam e iniziare il viaggio… sulle tracce di Miss Dior Chérie.

3 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply