La mauvaise education: Miranda Kerr su Numero

Share Button

Miranda Kerr

La scuola è appena finita ma le riviste si proiettano sempre avanti nel futuro, presentando cappotti in pieno torrido clima estivo e scatti fotografici tra i banchi al principio delle vacanze.

La mauvaise education

In questo caso è la rivista Numero ad accogliere tra le sue pagine patinate la modella Miranda Kerr in una libera interpretazione della college girl di lunga tradizione, qui rivista in chiave Lolita, con abbondanza di ammiccamenti, allusioni ed espliciti inviti ad un potenziale osservatore poco innocenti e molto maliziosi.
La mala educacion

Il servizio appare sul numero di Giugno e le fotografie, estremamente saturate e ricche di colore, sono di Greg Kadel che ha curato lo shooting e che possiamo ammirare all’opera nel video del backstage.

Il titolo dell’editoriale è assolutamente calzante ed esplicativo: La mauvaise education. La cattiva educazione trasuda da ogni scatto, con chiaro riferimento a poco consone posizioni e attività tra i banchi di scuola e più sottili allusioni cinematografiche, sociali, culturali in senso lato. In fondo anche un editoriale è specchio dei tempi e non solo di tendenze nella moda.

Bad education

Via Fashion Copious e Fashionising

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply