Boutiques.com: lo shopping su Google

Share Button

Boutiques_com Google

Il lancio di Boutiques.com è di qualche giorno fa ma bisognava testarne il funzionamento prima di condividere la notizia – entusiasta – di Google che s’è dato all’e-commerce superando la concezione di shopping online che fino ad oggi abbiamo conosciuto.
Cappelli Boutiques Google

Tanto per cominciare il sito è vastissimo e contiene di tutto e ancora di più. Poi sono coinvolti grandi nomi, di celebrità e stilisti che si sono prestati a creare boutique esclusive, gallery con le proprie preferenze, addirittura collezioni in edizione limitata dedicate.

Tra le celebrità che hanno aderito dal primo momento ci sono Sarah Jessica Parker, Katie Holmes, Claire Danes, Ashlee Simpson, Carey Mulligan e Nicole Richie. Gli stilisti che hanno già promesso di disegnare capi esclusivi sono Oscar de la Renta e Isaac Mizrahi. Diane von Furstenberg ha già allestito la sua sezione.

Google Boutiques

Ma chiunque, anche io, anche voi, può creare la propria boutique, addestrare il sito a selezionare i capi secondo le preferenze dimostrate nelle ricerche, votare, filtrare per tipologia ma anche –soprattutto – stile preferito, incrociando i risultati, scoprendo che magari uno stile finora trascurato ci stuzzica più di quanto avremmo immaginato. Un giro lo merita.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply