Le pupe di Viktor and Rolf

Share Button

Nulla a che vedere con fatalone dall’aria sensuale sebbene si definiscano a pieno titolo bambole perché qui bambola lo si intende nel senso letterale del termine e si riferisce alle creazioni abbigliate con le riproduzioni in miniatura degli abiti di Viktor and Rolf.

Portano alcuni degli abiti che hanno segnato le ultime collezioni dei due stilisti noti per il loro spirito anticonformista e provocatorio, capaci di affidare agli abiti messaggi dal forte impatto senza intaccarne minimamente l’allure artistica anche se talvolta a discapito della mera funzionalità.

Non sarà agevole per una donna indossare un capo particolare come quelli firmati da Viktor and Rolf ma ci riescono benissimo le bambole realizzate ad hoc dal momento che la loro vita sociale si svolge principalmente su una mensola e non devono far fronte alle seccature quotidiane di chi troverebbero alquanto scomodo guidare l’auto con un cappotto rigido a trapezio che copre parte della faccia o avanzare nel corridoio dell’ufficio con una gonna plissettata effetto college sollevata da un’impalcatura metallica.

Via Mundochica

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply