Box-a-porter di Elisabetta Franchi

Share Button

Quando dall’ufficio si va direttamente alla riunione formale e poi di volata all’aperitivo con gli amici e ad una cena galante è difficile conciliare il proprio look con una tale varietà di impegni a meno che non ricorriate al pret-à-changer rivisitato in chiave contemporanea da Elisabetta Franchi che disegna le linee di Celyn B.

La scatola, dal raffinatissimo design, contiene cinque capi basic che si possono combinare tra loro per essere adeguate a qualunque occasione senza ripassare dal via. L’idea di tenerla nel bagagliaio dell’auto forse apparirà bizzarra a chiunque non sappia fare a meno di tornare a casa per cambiarsi ma in fondo è sempre meglio che stipare la borsa di accessori di ricambio, vi pare?

Il kit, che si chiama Box à Porter, contiene una camicia bianca, una gonna e un paio di pantaloni neri e due cinture con fibbie intercambiabili per essere perfette da mattina a sera. Sempre che vi si addica un look rigorosamente basic, s’intende. Ma con un paio di orecchini e un foulard colorato si aggiusta tutto.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply