LFW a/i 2011-12: Christopher Kane

Share Button

La sfilata autunno-inverno 2011-12 di Christopher Kane è immaginifica, quasi psichedelica, zeppa di ricordi d’infanzia e un sapiente uso di elementi decorativi di tipo artigianale. La sfida, ha raccontato Tammy, sorella e braccio destro di Kane, era quella di sperimentare con una fibra tessile mai usata prima, che diventasse ispirazione oltre che materia.

È stata scelta la plastica, riempita di liquidi ricavati da olio vegetale e glicerina. Quando si scalda a contatto con il corpo delle modelle produce una miriade di bollicine e ricorda un laboratorio scientifico, ha aggiunto lo stilista, che adora le associazioni insolite. Tant’è vero che usa insieme a questo esperimento addirittura il crochet.

Foto da Style.com

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply