MMD a/i 2011-12: Ermanno Scervino

Share Button

Discreta, elegantissima anche in pieno giorno indaffarata in città, profondamente bon ton la donna di Ermanno Scervino che sfila a Milano per la stagione autunno-inverno 2011-12.

L’ispirazione viene dagli anni Settanta, si riferisce a Mick Jagger e Marianne Faithfull, sceglie un mood molto consapevole senza cadere nelle trappole del sempre assai suadente spirito retro.

I tessuti sono maschili, come tweed e principe di Galles, ma vengono resi femminili dall’accostamento a dettagli preziosi come il lurex, le pellicce, le bluse trasparenti decorate da fiocchi.

Le texture si contrastano efficacemente: ai tessuti pesanti di cappotti e pantaloni si contrappongono la leggerezza di maglie e camicie, shorts cortissimi e gonne di pelle che si associano a stratosferici plateau sotto le scarpe: la figura ne risulta elevata, assottigliata, longilinea.

Foto © Valentina Steffenoni/Network VeryCool

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply