Dior: nessuno stilista fino ad Agosto

Share Button

Novità da casa Dior da cui s’attendevano notizie da settimane riguardo alla nomina di un nuovo designer a capo della direzione artistica della maison francese da poco orfana di John Galliano per le vicende che vi abbiamo già raccontato in più occasioni.

Si parlava di Alber Elbaz ma anche di Riccardo Tisci, candidati a prendere le redini di casa Dior, entrambi dati praticamente per certi. Nel primo caso avallavano il pettegolezzo le lacrime del backstage dell’ultima sfilata di Lanvin; nel secondo voci di numerosi fashion insider che consideravano cosa fatta la nomina di Tisci. E già ci si chiedeva chi avrebbe preso il loro posto da Lanvin e Givenchy o se non avrebbero continuato a disegnare due linee contemporaneamente.

Ora arriva da Dior la notizia ufficiale secondo cui ci toccherà attendere fino ad Agosto per conoscere il nome che metterà fine al toto-stilista che si è scatenato da qualche tempo. Non si può certo dire che non possiamo più aspettare: dovremo, ci piaccia o no. Il dubbio è: se la nomina avverrà così tardi chi si occuperà della collezione che dev’essere presentata a Parigi a Settembre? Non mancano di certo gli stilisti nel team della maison, ma un nome ci conforterebbe assai, al momento.

I motivi della scelta sono inconfutabili, quindi dobbiamo aver pazienza: il licenziamento di John Galliano non è ancora operativo, finché il contratto non verrà risolto; nominare adesso un nuovo successore catalizzerebbe tutta l’attenzione finendo per oscurare la collezione appena presentata e il lancio della linea primavera-estate appena arrivata negli store.

Via Fashionising

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply