Moda mare 2011: Yamamay

Share Button

È una collezione incredibilmente varia quella che Yamamay propone per l’estate 2011: la linea mare comprende varie mini-collezioni ispirate a mood diversi tra loro per accontentare non solo i gusti di donne diverse ma anche le diverse sfaccettature stilistiche di una sola donna. Sono sette in tutto le linee che si ispirano tutte alle isole delle Hawaii attingendo al magnifico ambiente ricco di colori che offre l’arcipelago. La prima? Yamhawaii, naturalmente: palme e cocco, colori vivi, fantasie divertenti.

La serie Honolulu People sceglie il mix and match più audace a abbina fasce a tinta unita e mutandine con colori contrastanti. Maui Chic si compone invece di costumi minimali nel modello con piccoli dettagli decorativi dal gusto essenziale ma prezioso. I colori sono cangianti e compaiono paillettes e pietre colorate e anche qualche stampa maculata. Waves of Oahu è dedicata a chi ha animo sportivo. Le stampe sono geometriche con richiami agli anni Sessanta e Settanta e i colori sono declinati sul rosa e il fucsia associato al nero o al verde, ma c’è spazio anche per stampe floreali di gusto giapponese.

E le righe, vero must di stagione da Prada in poi? Ci pensa la linea Black Sand. Sono orizzontali e sfumate come fossero pitture. I colori sono il lavanda, il mattone, il fucsia e il nero, anche in total look. Stampe assai più aggressive e dal sapore psichedelico caratterizzano invece la collezione Nature of Hawaii, con scolli vertiginosi, stampe leo, applicazioni metalliche. Un vero tourbillon dei decor per chi non ha paura di osare. Infine Copacabana si rivolge alle giovanissime con vestibilità comode, stampe comic, colori accesi.

Foto da New Emotion

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply