Sarah Jessica Parker su Vogue

Share Button

L’apparenza è quella della elegantissima, impeccabile, originale Sarah Jessica Parker come l’abbiamo conosciuta attraverso la celebre serie tv e i successivi film di Sex and the city, ma d’altronde l’attrice ha dimostrato in molte occasioni, tolti i panni di Carrie Bradshaw, di avere fiuto per lo stile. Ora appare sul numero di Agosto di Vogue America vestendo i panni della mamma e della moglie.

È stata fotografata da Mario Testino mentre indossa magnifici abiti di Oscar de la Renta, Proenza Schouler, Chanel, per citare solo alcuni dei nomi più celebri, in contesti che sono però quelli intimi e familiari, tra i giochi dei bambini, i momenti di tenerezza con il marito Matthew Broderick, l’organizzazione della casa.

Racconta i suoi progetti, il suo modo di essere, soprattutto il senso della famiglia partecipata, ragion per cui non hanno mai voluto ricorrere ad un aiuto che vivesse in casa sollevando i due celebri genitori della proprie responsabilità quotidiane attraverso la delega. Ammirevole, davvero. Specialmente considerando che nonostante la casa piuttosto affollata riesce a stupirci sempre con uno stile assolutamente perfetto e mai banale, quand’anche a volte naturalmente un po’ artefatto come nel caso del servizio fotografico.

Certo nessuna di noi crede, né SJP l’ha mai affermato, che una mamma riesca a dirigere i giochi rumorosi dei bambini in tacco dodici e acconciatura impeccabile. Più di uno scatto rubato per strada ci ha in varie occasioni mostrato una donna normale che accompagna i figli a scuola, non ha tempo di truccarsi e usa le scarpe basse. È per questo che ci piace così tanto: è una di noi, da cui imparare a rubacchiare qualche chicca stilistica ma da ammirare anche per il suo ruolo più comune, oltre che per quelli più noti dei film che interpreta.

Via Fashion Gone Rogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply