Naomi Campbell per Givenchy

Share Button

La nonchalance con cui Naomi Campbell sa passare dal ruolo della remissiva testimonial per una campagna benefica al mostro che fin troppi collaboratori dipingono come impossibile da trattare senza farsi lanciare qualcosa in testa ha sempre lasciato tutti di stucco. Siamo spesso stati pronti a perdonarle le sue intemperanze perché la sua bellezza stauaria e irraggiungibile, la classe sulla passerella, la versatilità nell’interpretare questo o quel servizio fotografico l’hanno resa una professionista capace di surclassare ogni concorrenza, per spietata che fosse, e a dispetto dell’età rispetto a più giovani pretendenti al trono di nuova Venere del catwalk.

Così indossa nuovamente i panni della testimonial per Givenchy, dopo essere stata volto e collaboratrice per la nuova linea denim di Fiorucci. Interpreta qui la nuova campagna pubblicitaria per l’autunno-inverno 2011-12 insieme a nomi del calibro di Natalia Vodianova, Kristen McMenamy e Mariacarla Boscono fotografate da Mert Alas e Marcus Piggott in un’atmosfera di pericolosa sensualità. Insieme alle immagini è stato creato un video dietro le quinte che mostra la lavorazione del servizio fotografico, voluto da Riccardo Tisci come una reinterpretazione dark delle pin-up degli anni Cinquanta.

Via Fashionologie

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply