MMD p/e 2012: Antonio Marras

Share Button

Ispirazione colta per la sfilata primavera-estate 2012 di Antonio Marras che prima dello show spiega la duplicità stilistica presente in passerella, incomprensibile probabilmente senza una premessa: è a Jean Genet e alla sua opera teatrale Le serve che s’attinge. In passerella sfilano il guardaroba di Madame e quello delle serve, appunto, che quello della signora trae qualche influenza con materiali diversi e un costante gioco delle parti.

L’armadio di Madame è elegante, sofisticato, fatto di sete, plissé, ruches, abiti da cocktail fioriti, cardigan e costumi da bagno per le località più esclusive di villeggiatura, con colori prevalenti giocati su giada e fucsia. Il guardaroba della serva è invece di cotone, simile alla classica uniforme da cameriera con qualche orpello preso a prestito dallo stile della signora, con tutta la maestria decorativa tanto amata da Marras, in cui è maestro e che dimostra quanto le sue collezioni conservino un’attitudine da alta moda.

Foto da Style.com

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply