Gucci adv p/e 2012

Share Button

La nuova campagna pubblicitaria di Gucci per la primavera-estate 2012 conta sul fascino di Abbey Lee Kershaw e Karmen Pedaru che vengono quasi trasfigurate, assurgendo a divinità invero assai terrene, dall’obiettivo sensuale di Mert Alas e Marcus Piggott. È quella fatalità sì divina eppure assai umana che emanano le modelle a cui si chiede di interpretare la femminilità un po’ pericolosa di Gucci per la prossima stagione.

Lo styling è deciso come il make-up e anche il setting sottolinea con una chiara eco i riverberi d’oro che occhieggiano dalle mise, talvolta androgine ma sempre estremamente femminili grazie a dettagli vezzosi che affiorano qui e lì nel look senza mai superare il limite del cenno o facendosi conclamati, ora concretizzandosi in tacchi altissimi, ora in una cascata di paillettes o una nuvola di chiffon.

12 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply