Sanremo 2012: Belen e la Canalis

Share Button

E così inizia la nuova edizione di Sanremo, la numero 62, attesa e criticata prima, durante e dopo, come tradizione vuole. Sanremo 2012 si apre con una serie di sfortunati eventi che flagellano la kermesse canora più popolare d’Italia, dal forfait della statuaria Ivanka Mrazova finita in ospedale per un torcicollo al guasto del sistema di votazione della giuria demoscopica che ha reso nulla la gara prima che partisse.

Ma quel che più ci importa qui sono gli abiti. Calma piatta e qualche guizzo eccentrico buono solo per scuoterci dal torpore, ma con orrore, tra i cantanti che si sono succeduti sul palco. Menzione d’onore solo per Nina Zilli in Vivienne Westwood. Più interessanti i look delle vallette riciclate dallo scorso anno per supplire all’assenza della valletta in carica.

Belen Rodriguez ha indossato uno degli abiti di Alberta Ferretti appositamente realizzati per Ivanka Mrazova, con scollatura a cuore, taglio a bustier e lunga e ampia gonna nera con strascico. Elisabetta Canalis ha scelto invece un abito chiaro di Atelier Versace, con ricco orlo asimmetrico e lunga coda, direttamente dalla passerella Haute Couture. In Salvatore Ferragamo, come già annunciato, Gianni Morandi.

6 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply