MMD ai 2012-13: Antonio Marras

Share Button

È maestro di spettacoli Antonio Marras, che porta sempre in passerella una teoria di capi capaci di suscitare curiosità e ammirazione quando non aperto plauso per la capacità di applicare la tecnica del collage all’arte sartoriale senza che alcun capo tradisca lo status di ibrido, perché ogni elemento si combina agli altri in maniera perfettamente congruente.

L’ispirazione viene dalla cantante Milly che alla metà del ventesimo secolo incantava Milano. Teatrale, sentimentale eppure spavalda erano gli aggettivi che più le addicevano e i medesimi possono applicarsi anche alla linea autunno-inverno 2012-13 di Marras presentata in passerella. Un tessuto tapestry si accosta a pelliccia, taglio maschile, un tocco di velluto rosso che ricorda un sipario. Anche scarpe e borse, create appositamente per la linea, seguono gli stessi principi.

Foto da Style.com

5 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply