MMD ai 2012-13: Dolce e Gabbana

Share Button

Già il setting è specchio e anticipazione dei modelli che l’attraverseranno e da Dolce e Gabbana ciò è non solo sempre vero ma anche puntualmente rispettato: per la collezione autunno-inverno 2012-13 il contesto è quello che rimanda alla più ricca, sontuosa, barocca tradizione decorativa religiosa siciliana, cui non di rado i due designer attingono per le loro linee.

Il capospalla prediletto è la cappa, lunga come un mantello o cortissima e preziosa. Pizzi a profusione ricoprono il corpo e gli accessori, come vere e proprie cascate d’oro, opulento, spesso eccessivo quando si sovrappone a pattern decorativi già molto ricchi come i ricami, le stampe, le incrostazioni gioiello.

Foto da Style.com

5 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply