PFW ai 2012-13: Chalayan

Share Button

Abituati come siamo all’approccio concettuale di Hussein Chalayan rimaniamo quasi spiazzati di fronte ad una collezione per l’autunno-inverno 2012-13 che somiglia a prima vista ad una palette di colori estranea al suo mondo. Poi arriva il designer e confessa di essersi ispirato per alcune stampe a dei batteri. Ecco lo stilista che conosciamo.

Sullo sfondo immagini astratte e testi criptici (No Dark No Light) creano lo scenario della nuova linea. I capi hanno tagli e forme lineari ma sono accesi da guizzi di colore vivo. Accendono il buio, lo scacciano. Tra i materiali, che in genere da Chalayan sorprendono sempre, compare il palladio, usato in modo da creare effetti olografici.

Foto da Style.com

5 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply