Kate Moss come Marie Antoinette

Share Button

Kate Moss continua ad essere la prediletta dalle riviste quando i servizi fotografici richiedono la presenza di una modella capace non solo di tenere la scena con l’esperienza che deriva da una lunga carriera ma anche il volto giusto per dar vita ad un personaggio assai ingombrante, che richiede una personalità forte per non sopraffare chi lo interpreta.

Così Vogue sceglie la modella inglese affidandole il ruolo di Marie Antoinette nell’editoriale che compare sul numero di Aprile con gli scatti di Tim Walker e gli abiti provenienti dalle collezioni Haute Couture di Alexander McQueen, Chanel, Balenciaga. Le ambientazioni sono ricostruite negli interni del Ritz di Parigi, appena in tempo prima del devastante incendio che l’ha colpito all’inizio del mese scorso.

5 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply