La collana di pasta di Pixie Lott

Share Button

L’occasione è la prima di Battleship, il personaggio lo vedete in foto: si tratta di Pixie Lott che si è presentata all’evento con una collana che ha attirato tutti i flash dei fotografi. Fatta di pasta. È comparsa per la prima volta sulla passerella di Dolce e Gabbana che hanno puntato sull’effetto ironico dei bijoux divertenti e non convenzionali.

Anche il tubino nero, cortissimo e prezioso, era firmato dal duo di stilisti che sanno sempre coniugare estro e ironia con l’eleganza senza tempo del pizzo nero e delle lavorazioni di cui rischia di perdersi la sapienza. Il look si completa con lunghi guanti trasparenti, scarpe alte con plateau e rossetto arancio.

La collana multifilo è composta invece da vari formati di pasta mescolati a pietre nere e altri charm su una base di catena argento. Di grande effetto ma anche decisamente sopra le righe. Da provare a rifare in casa come quando si giocava a inanellare la pasta all’asilo?

9 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply